Tempo Libero

Direttamente dall’ufficio ricezione del nostro hotel è possibile richiedere informazioni o aiuti per organizzare escursioni, spostamenti e noleggiare veicoli.

ITINERARI

Saline

A poche centinaia di metri da Carloforte potete visitare le Antiche Saline, oggi popolate da numerose specie di uccelli acquatici, meta ideale per gli amanti del birdwatching.

anfratto

Tutta la costa dell’isola di San Pietro è ricca di anfratti selvaggi, incontaminati e deliziosi anfiteatri naturali. Non perdetevi una visita alle caratteristiche grotte di San Pietro.

citta

La cittadina di Carloforte merita di essere visitata per ammirarne gli antichi edifici ottocenteschi. Nel centro storico, vicino all’Hotel Villa Pimpina, recatevi in visita al Museo Civico di Carloforte, allestito nel Forte di Carlo Emanuele III.

ATTIVITA'

stand up paddle
 Stand Up Paddle o SUP, uno sport dalle origini polinesiane che è arrivato sulle coste dell’Isola di San Pietro direttamente dalle Hawaii.
Si pratica in piedi con una tavola da surf e i remi.
Detto anche lo sport dei re perchè fa bene al corpo ma soprattutto alla mente, date le sue capacità rilassanti e divertenti. Nei primi anni Sessanta i beach Boys di Waikiki surfavano legando una macchina fotografica a un remo.
falco della regina
Oasi Lipu: Visita guidata a vedere il Falco della Regina uno dei rapaci più rari in Europa.
Per tutelare questo raro rapace dal 1980 si svolge a Carloforte un campo di protezione della Lipu che inizia il 1° luglio di ogni anno e termina il 14 ottobre . In pratica il campo di sorveglianza e di osservazione (per gli ornitologi è uno dei siti di più facile accessibilità per lo studio di questo rapace) viene effettuato per tutto il periodo che va dalla riproduzione all’involo dei piccoli. Ad uopo è stata istituita sotto la proposta della Lipu un’oasi di protezione faunistica permanente che è estesa a 414 ettari nella parte nord-occidentale del territorio isolano